#12 Ventotene – Partenza

E anche Ventotene ce la lasciamo alle spalle… Con lei, l’atmosfera magica, i colori pastello delle case, l’incredibile Porto Romano, gli scorci dolcemente vulcanici del suo mare. Ma soprattutto tanta mediterraneità, che poi significa per l’appunto cultura e accoglienza.

Gli incontri con il libraio di Ventotene, Fabio Masi, nella sua splendida, inimagginabile per un’isola con 300 residenti, Libreria Ultima Spiaggia Ventotene, dove si materializzano incontri inverosimili guidati dall’ammirazione per Predrag Matvejevic. Con Salvatore ed Elena del  del Museo Archeologico che ci hanno spiegato la storia e la sua importanza per il presente. Con la mitica Petra del Circolo Velico Ventotene, dove tanti, ma proprio tanti bambini imparano ad andare a vela.

E infine una menzione speciale a Valentina e Stefano del Diving World Ventotene, che ci hanno accolto e regalato un assaggio dei fondali dell’isola, area marina protetta. E soprattutto a Pietro Pennacchiodell’Hotel Mezzatorre Ventotene, che ci ha ospitati capendo, con semplicità e grande apertura mentale, quanto sia importante parlare delle piccole isole e del loro futuro.

Rotta verso… Ponza!

 

Pubblicato il: 21.Mag.2018   Lascia un commento

Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su 33isole

L'ideatore del progetto e navigante sono io, Lucio Bellomo, nato nel 1983 a Palermo, in Sicilia. Che poi è anche Italia ;-) Ingegnere elettronico (non ne vado fiero), dopo il dottorato ho lavorato come oceanografo fisico in Francia, facendo ricerca sui fenomeni fsici che regolano il funzionamento di mari e oceani. Ho partecipato a numerose campagne oceanografche internazionali imbarcandomi per più settimane consecutive. Con questo bagaglio ho lasciato l'Università alla ricerca di un contatto ancora più diretto con il mare. Oggi lavoro come istruttore di subacquea con le bombole ed in apnea fra piccole isole mediterranee e mari tropicali. Nel tempo libero mi dedico alla navigazione a vela, dapprima in Mediterraneo e poi coronando il sogno della traversata atlantica due anni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code