#19 Sant’Antioco – Arte contemporanea al Faro Mangiabarche

Credo non succeda in molti posti che una domenica mattina d’estate prenda forma una performance artistica sugli scogli di una località turistica.

A Calasetta, isola di Sant’Antioco, sì. La Fondazione MACC e il suo fantastico direttore, Efisio Carbone, ci sono riusciti. Mentre Francesca Romana Motzo suonava il clarinetto, invisible, da dentro un bunker della seconda guerra mondiale, l’installazione tessile di Paulina Herrera Letelier campeggiava misteriosa sugli scogli. Il Faro Mangiabarche faceva da sfondo e per un attimo, fra note e sciabordio, si è creata la magia…

 


Pubblicato il: 24.Giu.2018   Lascia un commento

Taggato , , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su 33isole

L'ideatore del progetto e navigante sono io, Lucio Bellomo, nato nel 1983 a Palermo, in Sicilia. Che poi è anche Italia ;-) Ingegnere elettronico (non ne vado fiero), dopo il dottorato ho lavorato come oceanografo fisico in Francia, facendo ricerca sui fenomeni fsici che regolano il funzionamento di mari e oceani. Ho partecipato a numerose campagne oceanografche internazionali imbarcandomi per più settimane consecutive. Con questo bagaglio ho lasciato l'Università alla ricerca di un contatto ancora più diretto con il mare. Oggi lavoro come istruttore di subacquea con le bombole ed in apnea fra piccole isole mediterranee e mari tropicali. Nel tempo libero mi dedico alla navigazione a vela, dapprima in Mediterraneo e poi coronando il sogno della traversata atlantica due anni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code