#20 San Pietro – Partenza

E così, dopo un po’ di attesa, riparto anche da Carloforte. La finestra meteo, sebbene non perfetta, sembra finalmente accettabile.

200 miglia, in linea retta, mi separano da Marettimo e dalla Sicilia. In mezzo, il nulla più assoluto se non il mitico Banco Skerki con il Keith Point a 50 cm di profondità (ma questa è un’altra storia).

Una manciata di anni fa il mio amico e “ispiratore” spagnolo Quico Taronjí naufragò in questo tratto di mare col suo kayak trimarano durante il suo viaggio da Cádiz a Istanbul. Ho il suo progetto, Aislado, e il suo libro che consiglio caldamente in mente. Ti penso tanto, Quico…

Un grande grazie al Porto Turistico Calasetta e al Marinatour – Carloforte per l’accoglienza e per la comprensione. E soprattutto al mio amico Salvatore Melis, Re di Carloforte e Tuttofare, per l’ospitalità indimenticabile nel più genuino, mediterranissimo, stile isolano.

 


Pubblicato il: 26.Giu.2018   Lascia un commento

Taggato , , , , , , , , , , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Informazioni su 33isole

L'ideatore del progetto e navigante sono io, Lucio Bellomo, nato nel 1983 a Palermo, in Sicilia. Che poi è anche Italia ;-) Ingegnere elettronico (non ne vado fiero), dopo il dottorato ho lavorato come oceanografo fisico in Francia, facendo ricerca sui fenomeni fsici che regolano il funzionamento di mari e oceani. Ho partecipato a numerose campagne oceanografche internazionali imbarcandomi per più settimane consecutive. Con questo bagaglio ho lasciato l'Università alla ricerca di un contatto ancora più diretto con il mare. Oggi lavoro come istruttore di subacquea con le bombole ed in apnea fra piccole isole mediterranee e mari tropicali. Nel tempo libero mi dedico alla navigazione a vela, dapprima in Mediterraneo e poi coronando il sogno della traversata atlantica due anni fa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code