Gente da Isola – Marettimo – Davide Di Franco, Diletta Giannola

Ma che fa, qualche immersione durante il mio viaggio non la devo fare, una volta che vado in tutti questi posti assurdi? E cosa c’è di meglio che farle con gente che ha scelto l’Isola, che ha lasciato un mondo per dedicarsi all’Isola?

Vi presento Davide Di Franco e Diletta Giannola, proprietari del Blu Tek Diving – Marettimo. Palermitani, lui da sempre “malato” di subacquea, lei ex-ballerina del Teatro Massimo di Palermo, qualche anno fa hanno deciso di scommettere tutto sulla la loro passione e il loro amore, reciproci e per il mare. Hanno scelto Marettimo – indiscutibilmente nella top 3, direi, dei più bei posti dove immergersi in Italia (e nel Mediterraneo) per le sue grotte sottomarine e le sue incredibili atmosfere -, hanno comprato un vecchio peschereccio di nome “El Merendero”, e il sogno è diventato realtà. Ci si sono magari sposati, a Marettimo!

Io non vedo l’ora. Sopra e sott’acqua, guidatemi lungo le perle di bellezza della vostra Isola…

Pubblicato il: 22.Feb.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Lipari – Loredana Salzano

Questa volta, davvero non so da dove cominciare. Loredana è pazza !!!
Ha risposto con entusiasmo quando l’ho contattata per 33 Isole e mi ha garantito un’autentica esperienza di Lipari al mio arrivo. Impazzirò cercando di mantenere il suo ritmo!

Guarda come si descrive: artista poliedrica con un talento vulcanico, è nata sotto il Vesuvio e si è trasferita a Lipari, dove vive da oltre 10 anni e possiede una galleria / negozio. Creativa a 360 °, realizza tele materiche, acquerelli onirici, ceramiche artistiche, dipinti informali, sculture e gioielli con materiali recuperati soprattutto dal mare. Scrive poesie e pubblica una raccolta di poesie dal titolo “Isole selvagge”. I vulcani sono la sua principale fonte di ispirazione (da qui il nome “Our Volcanoes ‘Lady”) che porta a un mix ironico-poetico sospeso tra arte, pensiero e design. Dalle tele impegnate o dalle installazioni concettuali estremamente contemporanee, passa con lo stesso entusiasmo a pezzi di design semplici, divertenti e originali, Alice Attònita , cioè, “l’unica Alice primordiale con problemi contemporanei”, un personaggio / messaggio che diventa l’espressione della dicotomia umana tra contemporaneità e necessità di ritornare ad una vita “meravigliosamente semplice”.
Loreda ‘, sto arrivando!

Pubblicato il: 20.Gen.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Capri – Nello Iaccarino, Christina Rookmaaker, Camilla Formisano

A Capri non ci ho mai messo piede, spaventato dall’aura chiccosa che tiene (comincio già a parlare in campano). E invece… invece scovo gente tanto interessante quanto sociologicamente diversa da, per dire, usticesi o eoliani.

A Capri si trova per dirne una la sede di Caprionline(https://www.caprionline.it/), una delle prime aziende in Italia specializzate nella creazione di siti web.
La fondarono vent’anni fa Nello ed un amico. Nello, caprese da sempre, che prima era stato bagnino, gelataio e tastierista in un gruppo dark.
Poi si aggiunsero Christina e Camilla. Christina, c’è chi la prende per indiana, chi per thailandese, chi per olandese. Eppure nonostante il nome e le sembianze esotiche, Christina è una caprese (quasi) doc che ha deciso di lavorare e metter su famiglia a Capri.
Camilla, nata e cresciuta a Sorrento, come tutti gli abitanti della “terraferma” vedeva Capri come un’isola lontana e remota nonostante i soli 20 minuti di aliscafo. Dopo esser diventata una “caprese” d’adozione, oggi è tornata a vivere sulla “terraferma” e fa da pendolare per raggiungere l’ufficio.

Nonostante i preconcetti, mi dicono che Capri sia “un posto che permette ai Bambi di crescere liberi in mezzo alla natura, tra mare e boschi!” Ne riparliamo a inizio maggio…

Pubblicato il: 16.Gen.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Filicudi – Monica Blasi

Filicudi, di abitanti, ne fa circa 200, perfetto esempio di isola che si svuota da ottobre in poi. Ci andai una volta ai primissimi di giugno, in giornata, da Palermo, con mia mamma. Un po’ di apnea intorno a quel surreale scoglio in mezzo al mare chiamato “La Canna” e via. Bellezza allucinante.

A Filicudi, ci vive una romana, Monica Blasi. Dottore di ricerca in biofisica, spinta da almeno un paio di passioni, di cui una per la salvaguardia del mare, vi si è trasferita nel 2004. Ha fondato e gestisce l’associazione Filicudi Wildlife Conservation. Fa ricerca, ma ricerca seria, su cetacei e tartarughe, autofinanziandosi con i campi di ricerca estivi che organizza e con fondi privati. Fra le altre cose, riesce – unica al mondo! – a mediare fra autorità e locali, specie pescatori, i cui interessi sono sempre, ma solo apparentemente, contrapposti.

Per me, un mito. Mito, ci facciamo una chiacchierata a fine aprile sulla tua isola?

Pubblicato il: 13.Gen.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Lipari – Sara Basile

Lipari è un’isola siciliana grande e trafficata (vedi quel capolavoro che è Caro Diario di Nanni Moretti…). Prima di “conoscere” Sara, nel mio immaginario era forse la meno interessante fra le Eolie. Dopo Sara e il suo vulcanico entusiasmo, improvvisamente mi sembra la più viva!

Sara è picciotta (per i non siculi, ragazza, giovane), grande passione per il cinema, la letteratura e la politica “del fare”! Vive a Lipari anche d’inverno e organizza mille attività culturali, nonostante non manchino le difficoltà.
“È difficile attuare i principi di Comunità!!”, dice.
Fa attivismo politico da quando aveva 14 anni e ha realizzato 3 cortometraggi con un’amica che hanno partecipato al Salina Doc Fest (un festival del documentario di cui si riparlerà…). Attualmente, fra le altre cose, propone un cineforum (l’anno scorso interamente dedicato a Federico Fellini, quest’anno al tema dell’esilio nelle isole – #SenzaLimitieConfini).
Non si ferma mai!

Ci vediamo a fine aprile a Lipari, Sara!

Pubblicato il: 5.Gen.2018   Lascia un commento