Soddisfazioni veliche

Oggi sono due mesi che sono in giro.

Parlando di vela, ieri per la prima volta (almeno credo) ho superato il traguardo delle 100 miglia in un giorno! E su una surfata col vento al gran lasco ho toccato 8.5 nodi di velocità!
Nulla di che questi numeri, ma per me, per la piccola Maribelle e per la storia di come ha preso forma quest’avventura sono traguardi importanti.

Incredibile quanto abbia imparato da quando sono partito, praticamente senza aiuto, solo assecondando e percependo il mare…

 

Pubblicato il: 15.Giu.2018   Lascia un commento

#10 Procida – Partenza

E così ci lasciamo alle spalle anche Procida. Isola unica, virtuosa, viva, con 10 mila anime in 4 km2 e che non si spegne d’inverno, piena di vera gente di mare per tradizione.

L’accoglienza è degna di questa tradizione. Grazie di cuore, davvero, a Nicola Scotto Di Carlo (e alla sua famiglia) che ci ha dedicato tutto il suo tempo per svelarci lo spirito di Procida e mostrarci come lo si possa traghettare verso il futuro. Poi a Giovanni Scotto Di Carlo e a Domenico Scotto, che credono che bisogna ripartire dai ragazzini e dagli sport di mare. E a Roberto Gabriele e alla sua Associazione Vivara Onlus – Amici delle piccole isole, con le sue perle di saggezza sul fascino e l’importanza delle piccole isole.
E infine alla Lega Navale Italiana Procida per l’ospitalità.

Ischia, arrivo!!!!

 

Pubblicato il: 16.Mag.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Vulcano – Eugenio Viviani

 

Non sapevo cosa aspettarmi da Vulcano. Non mi ha mai attirato come le altre Isole Eolie, fin quando non ho chiacchierato al telefono con Eugenio, che mi ha “accolto” subito con un entusiasmo raro e inaspettato.

Quest’uomo, un siciliano, un bel giorno ha scoperto che la sua vita era il kayak da mare. Ha girato, da solo ovviamente, la Sicilia con le sue isole minori, poi la Sardegna, la Corsica, il Peloponneso, Creta, la Dalmazia, fino a mollare tutto e stabilirsi a Vulcano dove ha fondato la scuola di kayak Sicily in Kayak che oggi gode di un grande successo internazionale: http://www.sicilyinkayak.com

Un visionario animato da una passione, chissà perché mi dice qualcosa…

Vediamo, io ti faccio provare Maribelle, la mia barca, e tu mi fai salire su uno dei tuoi kayak… e poi, magari mentre circumnavighiamo Vulcano, parliamo di viaggi in solitaria. Affare fatto?

Pubblicato il: 12.Mar.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Marettimo – Davide Di Franco, Diletta Giannola

Ma che fa, qualche immersione durante il mio viaggio non la devo fare, una volta che vado in tutti questi posti assurdi? E cosa c’è di meglio che farle con gente che ha scelto l’Isola, che ha lasciato un mondo per dedicarsi all’Isola?

Vi presento Davide Di Franco e Diletta Giannola, proprietari del Blu Tek Diving – Marettimo. Palermitani, lui da sempre “malato” di subacquea, lei ex-ballerina del Teatro Massimo di Palermo, qualche anno fa hanno deciso di scommettere tutto sulla la loro passione e il loro amore, reciproci e per il mare. Hanno scelto Marettimo – indiscutibilmente nella top 3, direi, dei più bei posti dove immergersi in Italia (e nel Mediterraneo) per le sue grotte sottomarine e le sue incredibili atmosfere -, hanno comprato un vecchio peschereccio di nome “El Merendero”, e il sogno è diventato realtà. Ci si sono magari sposati, a Marettimo!

Io non vedo l’ora. Sopra e sott’acqua, guidatemi lungo le perle di bellezza della vostra Isola…

Pubblicato il: 22.Feb.2018   Lascia un commento

Gente da Isola – Lipari – Loredana Salzano

Questa volta, davvero non so da dove cominciare. Loredana è pazza !!!
Ha risposto con entusiasmo quando l’ho contattata per 33 Isole e mi ha garantito un’autentica esperienza di Lipari al mio arrivo. Impazzirò cercando di mantenere il suo ritmo!

Guarda come si descrive: artista poliedrica con un talento vulcanico, è nata sotto il Vesuvio e si è trasferita a Lipari, dove vive da oltre 10 anni e possiede una galleria / negozio. Creativa a 360 °, realizza tele materiche, acquerelli onirici, ceramiche artistiche, dipinti informali, sculture e gioielli con materiali recuperati soprattutto dal mare. Scrive poesie e pubblica una raccolta di poesie dal titolo “Isole selvagge”. I vulcani sono la sua principale fonte di ispirazione (da qui il nome “Our Volcanoes ‘Lady”) che porta a un mix ironico-poetico sospeso tra arte, pensiero e design. Dalle tele impegnate o dalle installazioni concettuali estremamente contemporanee, passa con lo stesso entusiasmo a pezzi di design semplici, divertenti e originali, Alice Attònita , cioè, “l’unica Alice primordiale con problemi contemporanei”, un personaggio / messaggio che diventa l’espressione della dicotomia umana tra contemporaneità e necessità di ritornare ad una vita “meravigliosamente semplice”.
Loreda ‘, sto arrivando!

Pubblicato il: 20.Gen.2018   Lascia un commento